Comune di Marsciano (PG)

Sisma 2016

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano

Sei in:

Home » Attività » Sisma 2016
Sisma 2016
..

NOTIZIE IN EVIDENZA

 

17/05/2018

L'art. 8 dell' Ordinanza Commissariale n. 55 del 24 aprile 2018 fissa al 31 luglio 2018 il nuovo termine per la richiesta di accesso al contributo per gli immobili dichiarati inagibili con danni lievi, che necessitano soltanto di interventi di immediata riparazione.

 
 

03/05/2018

L'art. 9 dell' Ordinanza Commissariale n. 55 del 24 aprile 2018 fissa al 30 giugno 2018 il nuovo termine perentorio per la presentazione delle schede Aedes da parte dei professionisti incaricati;  il mancato rispetto di tale termine comporta l'inammissibilità della domanda, salvo la ricorrenza nel ritardo di cause non imputabili al richiedente.

 

 
02/03/2018

Il 31 Marzo 2018 scade il termine per la presentazione delle schede AeDES: la scadenza (stabilita con Decreto Legge 148/2017 – art. 2-bis comma 5) si riferisce alle schede di rilievo AeDES che i tecnici privati, incaricati dai proprietari degli immobili, devono compilare qualora l’immobile sia stato dichiarato “non utilizzabile” a seguito di verifica FAST.

La scheda AeDES deve essere accompagnata da perizia giurata e dai documenti previsti dalla normativa vigente, e trasmessa entro e non oltre la scadenza del 31/03/2018, all’Ufficio Speciale Ricostruzione per la Regione Umbria.

La mancata presentazione della documentazione entro tale termine determina la cancellazione del professionista dall'elenco speciale, il mancato riconoscimento al professionista del compenso per l'attività svolta e l'inammissibilità della domanda di contributo.

 

16/03/2018

Le Ordinanze del Commissario straordinario n. 21/2017  e 41/2018  regolano l'assegnazione dei contributi per le spese di trasloco e deposito temporaneo di mobili e suppellettili di abitazioni dichiarate inagibili nei territori delle Regioni Umbria, Marche, Lazio ed Abruzzo a seguito degli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016; possono presentare la domanda proprietari, usufruttuari, conduttori, comodatari o assegnatari, titolari di diritti reali di godimento di abitazioni principali sgomberate  a seguito degli eventi sismici del 2016, per inagibilità totale sulla base della schede AeDES  con esito E oppure con con esito B e C purché abbiano comunque subito danni gravi.

Si evidenzia che ai fini del rimborso il pagamento delle spese sostenute per il trasloco e/o l'eventuale deposito deve avvenire tramite bonifico bancario o postale.

La domanda va presentata tramite l’apposita modulistica  al Comune, che provvede ad inoltrarla all’Ufficio Speciale Regione Umbria.
 

26/01/2018

In base all’art. 8 del Decreto Legge 189/2016 il  30 aprile 2018 scade il termine per la richiesta di accesso al contributo per gli immobili dichiarati inagibili con danni lievi, che necessitano soltanto di interventi di immediata riparazione.

La richiesta dovrà essere presentata all’Ufficio Speciale Ricostruzione per la Regione Umbria entro tale termine.

La mancata presentazione della richiesta entro il 30/04/2018 determina l'inammissibilità della domanda di contributo e la decadenza dai benefici del Contributo di Autonoma Sistemazione eventualmente percepiti dai soggetti interessati.


11/01/2018

Termine per la  presentazione delle schede AEDES.

Il 31 Marzo 2018 scade il termine per la presentazione delle schede AeDES: la scadenza (stabilita con Decreto Legge 148/2017 – art. 2-bis comma 5) si riferisce alle schede di rilievo AeDES che i tecnici privati, incaricati dai proprietari degli immobili, devono compilare qualora l’immobile sia stato dichiarato “non utilizzabile” a seguito di verifica FAST.

La scheda AeDES deve essere accompagnata da perizia giurata e dai documenti previsti dalla normativa vigente, e trasmessa entro e non oltre la scadenza del 31/03/2018, all’Ufficio Speciale Ricostruzione per la Regione Umbria.

La mancata presentazione della documentazione entro tale termine determina la cancellazione del professionista dall'elenco speciale, il mancato riconoscimento al professionista del compenso per l'attività svolta e l'inammissibilità della domanda di contributo.

 

02/03/2017

Prorogato ulteriormente il termine per la presentazione delle richieste di sopralluogo.

Le domande di primo sopralluogo potranno essere presentate fino al 13/03/2017.Con circolare della Di.Coma.C. prot. n. UC/TERAG16/0014650 del 27/02/2017 è stato stabilito il nuovo termine per la presentazione delle istanze di sopralluogo al 13/03/2017. Come già precedentemente disposto le istanze di sopralluogo devono essere corredate da perizia tecnica asseverata. Le richieste potranno essere inviate, entro il 13 marzo 2017, al Comune di Marsciano con invio a mezzo posta (Largo Garibaldi 1, 06055 – Marsciano), consegna presso l’Ufficio Protocollo, o invio tramite PEC all’indirizzo comune.marsciano@postacert.umbria.it (fa fede la data di registrazione al protocollo comunale).

 

10/01/2017

Come da disposizione indicata nella circolare del Dipartimento di Protezione Civile del 28 dicembre 2016, il termine per effettuare richiesta di sopralluogo è fissato al 16 gennaio 2017.

Per il Comune di Marsciano, che non è incluso nei comuni del cosiddetto “cratere sismico”, dal 27 dicembre 2016, le richieste di sopralluogo devono essere corredate da perizia tecnica asseverata che comprovi la presenza di danni nell’edificio ed il nesso di causalità diretto tra i danni e l’evento, oppure da ordinanza sindacale di sgombero conseguente agli eventi sismici iniziati il 24 agosto 2016, se esistente.

Le richieste potranno essere inviate, entro il 16 gennaio 2017, al Comune di Marsciano con invio a mezzo posta (Largo Garibaldi 1, 06055 – Marsciano), consegna presso l’Ufficio Protocollo, o invio tramite PEC all’indirizzo comune.marsciano@postacert.umbria.it. Fa fede la data di registrazione al protocollo comunale.

Clicca qui per approfondire questo argomento

 

 

10/01/2017

La Regione Umbria ha convocato un incontro per venerdì 13 gennaio ore 9.30 presso l’Auditorium San Domenico di Foligno rivolto ai tecnici comunali ed ai tecnici liberi professionisti al fine di illustrare le principali norme e ordinanze del Commissario Vasco Errani, riguardanti la fase di ricostruzione post sisma.
Si invita la massima partecipazione allo scopo di garantire una pronta e piena operatività dei tecnici e degli ordini professionali.

 

 

Link utili per consultare la normativa relativa all’emergenza Sisma 2016 ed approfondire gli argomenti correlati:

-    Sito della Regione Umbria dedicato al Sisma 2016; (http://www.regione.umbria.it/sisma-umbria-2016)
-    Sito del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile;
      (http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/faq_sisma_2016.wp)
 

 

 

 

Info:  Area Sisma


Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it