Comune di Marsciano (PG)

Vanno in quarantena le persone presenti alla funzione religiosa ad Ammeto

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano

Calendario degli eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
«   Maggio  2020   »

Sei in:

Home » Documentazione » Notizie e comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e comunicati
..
Vanno in quarantena le persone presenti alla funzione religiosa ad Ammeto
mar 07 apr, 2020
Stemma comune

14 giorni di quarantena da passare nel proprio domicilio. È quanto prevede l’ordinanza che il sindaco di Marsciano Francesca Mele ha firmato questo pomeriggio e che è in corso di notifica in queste ore. L’ordinanza attiva “in via cautelativa e preventiva” un isolamento domiciliare contumaciale nei confronti delle 14 persone che ieri, Domenica delle Palme, hanno preso parte alla celebrazione della Messa presso la chiesa Santa Maria Assunta di Ammeto a Marsciano.

Il provvedimento del Comune interviene quindi allo scopo di prevenire eventuali e ulteriori rischi di propagazione del contagio da Covid-19 che il comportamento tenuto all’interno della chiesa determina, vista la presenza di un assembramento di persone e la mancanza del rispetto, anche da parte degli officianti la cerimonia, delle norme sul distanziamento sociale oltre che l’assenza, per la quasi totalità dei presenti, di dispositivi di protezione individuale. Quanto accaduto, peraltro, è fin da subito stato segnalato alle forze dell’ordine che, una volta accertate eventuali responsabilità, provvederanno all’emissione delle relative sanzioni a norma di legge.  

Il nostro solo obiettivo – spiega il sindaco Francesca Mele – è tutelare la salute pubblica, compresa quella delle persone che ieri, contravvenendo alle norme vigenti in questa fase emergenziale di pandemia, hanno partecipato alla funzione religiosa presso la parrocchia dell’Ammeto. Un gesto verso il quale non possiamo che ribadire la ferma condanna e di fronte al quale ho inteso emettere questo provvedimento di isolamento che interviene tempestivamente per arginare eventuali problemi. Va comunque sottolineato che la popolazione di Marsciano sta, nella stragrande maggioranza, rispettando in modo responsabile e non privo di sacrifici le restrizioni imposte dal Governo”. 

“Ci auguriamo – conclude il sindaco – che questa vicenda, nella sua gravità, possa rappresentare un ulteriore occasione di sensibilizzazione per tutti i cittadini sia sul fatto che il Comune continuerà ad agire con rigore nelle attività di controllo sia circa la necessità di rispettare quelle semplici regole che sono l’unica arma a nostra disposizione per contrastare questa pandemia e tornare il prima possibile al nostro lavoro, alle nostre relazioni e a forme di socialità di nuovo appaganti”.  
 


Info: Comune di Marsciano, Segreteria sindaco 0758747233

Notizie e Comunicati correlati

Ospedalle media valle del tevere
25-05-2020
Entro giugno, come rende noto la Usl Umbria 1, ripartono molti dei servizi sospesi a causa dell'emergenza covid. Il sindaco Francesca Mele: un importante passo avanti nella giusta direzione
Stemma comune
04-05-2020
Tutto avverrà nel rispetto delle misure indicate dal Governo per la sicurezza
Stemma comune
28-04-2020
La ricchezza del del volontariato e dell'associazionismo nel nostro comune
donazione mascherine
22-04-2020
I gesti di solidarietà arrivano da aziende, associazioni e singoli cittadini
mascherine e guanti in strada
13-04-2020
Multe fino a 500 euro coloro che le abbandonno a terra
ospedale
03-04-2020
Dopo la trasformazione dell'Ospedale della Media Valle del Tevere in Covid-Hospital si stanno riorganizzando i vari servizi nei distretti sanitari del territorio.
Potenziate anche le postazioni del 118
aiuti alimentari foto
02-04-2020
Il Comune, in collaborazione con la Protezione civile e la Caritas, consegna direttamente gli aiuti alle famiglie aventi diritto del sostegno
aiuto
31-03-2020
Ad attivarla il Comune di Marsciano in collaborazione con la Protezione civile, la Caritas e il Lions Club
pacchi-alimentari
30-03-2020
Le richieste andranno inviate per e-mail o, se impossibilitati, fatte tramite telefono
locansina-punto-ascolto
28-03-2020
Da lunedì 30 marzo un servizio di supporto psicologico e di informazione attivo dal lunedì al venerdì
controlli
23-03-2020
Intensificati dalle forze dell'ordine i controlli su tutto il territorio comunale. Il sindaco Mele: "i prossimi giorni saranno cruciali per capire se stiamo riuscendo a contenere la diffusione dei contagi"
21-03-2020
Nuova stretta del Governo per quanto riguarda, in particolare, le attività da svolgere all'aperto.
locandina raccoltafondi coronavirus
21-03-2020
L'iniziativa è promossa dall'Avis di Marsciano insieme alla Caritas e ai Comuni di Collazzone, Fratta Todina, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio e San Venanzo
20-03-2020
L'appello del Sindaco Francesca Mele
carta identità
19-03-2020
La misura è contenuta nel Decreto Legge n. 18/2020 cosiddetto Cura Italia
18-03-2020
Il Comune di Marsciano sta utilizzando il servizio Alert System, di messaggistica vocale automatizzato, per informare la popolazione sull'emergenza epidemiologica in corso. I cittadini sono inoltre invitati ad iscriversi anche a WhatsappMarsciano per ricevere comunicazioni utili.
CORONAVIRUS-RIFIUTI
18-03-2020
Vademecum su come raccogliere e gettare i rifiuti domesticiper chiè in quarantena e chi no.

Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it