Comune di Marsciano (PG)

Covid-19, dal Comune una circolare a tutte le attività commerciali per ribadire l'obbligo di applicazione delle misure in vigore

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano

Calendario degli eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
«   Ottobre  2020   »

Sei in:

Home » Documentazione » Notizie e comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e comunicati
..
Covid-19, dal Comune una circolare a tutte le attività commerciali per ribadire l'obbligo di applicazione delle misure in vigore
ven 09 ott, 2020
Covid

Con una nuova circolare il sindaco Francesca Mele torna a rivolgersi agli esercenti delle varie attività commerciali aperte al pubblico con l’obiettivo di richiamare tutti al rispetto attento e scrupoloso delle normative anti Covid-19. “È in atto anche sul nostro territorio – spiega il sindaco Mele – un progressivo aumento di casi di contagio che richiede da parte di ciascun membro della comunità un atteggiamento pienamente responsabile e conforme alle misure di contrasto alla pandemia vigenti. Ognuno di noi è chiamato ad adottare quei comportamenti che oramai tutti conosciamo bene e che attengono all’igiene, al distanziamento e alle misure di protezione individuale. In questo quadro sono un fattore determinante di contrasto al Covid-19 anche gli atteggiamenti che si tengono all’interno degli esercizi commerciali. se esercenti e clienti collaborano per fare in modo che tutte. Purtroppo, abbiamo riscontrato che non sempre le normative a tutela della salute all’interno di questi spazi sono, in effetti, rispettate ed è quindi opportuno tornare a sensibilizzare titolari, e dipendenti di queste strutture affinché si attivino in modo scrupoloso per tutelare la salute loro e dei propri clienti”.

Nella circolare, quindi, le attività commerciali vengono richiamate all’applicazione delle misure preventive sanitarie di contenimento della pandemia e contenute nei diversi provvedimenti emanati dal Governo, dalla Regione e dai Comuni.  In particolare, si ricorda che:

  • l’ingresso in locali aperti al pubblico (negozi, supermercati, uffici, centri estetici, parrucchieri, bar, banche, ristoranti ecc.) deve essere contingentato in relazione alla capienza degli stessi e deve essere sempre garantito il rispetto del distanziamento di almeno 1 metro;
  • deve essere sempre disponibile il gel igienizzante;
  • l’ingresso è condizionato dall’obbligo di indossare la mascherina, va altresì garantita la frequente igienizzazione dei locali e delle parti e oggetti più frequentemente a contatto con il pubblico quali maniglie, tavoli, servizi igienici ecc. 
  • Da giovedì 8 ottobre è in vigore l’obbligo h24 della protezione delle vie respiratorie (mascherina) in ogni ambito pubblico e privato fatta eccezione per i casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi. La non ottemperanza a questa norma comporta sanzioni da euro 400,00 a euro 1.000,00.

Il Comune ricorda inoltre che la non applicazione delle misure preventive da parte dei pubblici esercenti può comportare la sospensione dell’attività produttiva mediante apposita ordinanza.

Nei prossimi giorni verrà effettuata presso i pubblici esercizi una distribuzione massiva di mascherine usa e getta da parte della Protezione civile che, in tale occasione, fornirà anche informazioni utili alle modalità di rispetto delle norme anti Covid-19.

                       

Info: Comune di Marsciano, Segreteria sindaco 0758747233 

Notizie e Comunicati correlati

Stemnma Comunale
22-10-2020
Ad attivarla è il Comune di Marsciano in collaborazione con la Protezione civile
Ospedale MVT
21-10-2020
La Usl Umbria 1 ha attivato nel nosocomio un'area di lungodegenza, fino a 30 posti, destinata a malati Covid
Covid
20-10-2020
Le nuove misure si aggiungono, e di fatto integrano, quanto già previsto dal precedente decreto del 13 ottobre
Covid
20-10-2020
Ad attivarla presso i punti prelievo di Marsciano, Todi e Deruta, dal 26 ottobre 2020, è il Distretto socio-sanitario della Media Valle del Tevere che raccoglie, in questo modo, una esigenza manifestata dal Comune di Marsciano, capofila della Zona sociale n. 4
municipio
20-10-2020
La misura è stata adottata in via precauzionale a seguito della positività al Covid-19 di un dipendente comunale
Covid
15-10-2020
44 le persone in quarantena
Sindaco appello covid
15-10-2020
I casi sul territorio comunale di Marsciano salgono a 26, con molte persone in attesa di conoscere l'esito dei tamponi
Covid
13-10-2020
Dpcm del 13 ottobre 2020, in vigore dal 14 ottobre al 13 novembre 2020
Ospedale MVT
05-10-2020
A seguito dell'incontro avuto con l'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, è arrivata la conferma del ritorno alla piena operatività dell'attività di chirurgia a partire dal 5 ottobre
Francesca mele
27-07-2020
Emessa un'ordinanza che obbliga le strutture ricettive ad inviare anche al Comune, oltre che alla Questura, i dati riguardanti generalità e provenienza di tutti i turisti in arrivo
mascherine e guanti in strada
13-04-2020
Multe fino a 500 euro coloro che le abbandonno a terra
carta identità
19-03-2020
La misura è contenuta nel Decreto Legge n. 18/2020 cosiddetto Cura Italia

Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Dichiarazione di Accessibilità

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.