Comune di Marsciano (PG)

Covid-19, il Comune di Marsciano adotta ulteriori misure urgenti per il contenimento del contagio

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano

Calendario degli eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
«   Novembre  2020   »

Sei in:

Home » Documentazione » Notizie e comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e comunicati
..
Covid-19, il Comune di Marsciano adotta ulteriori misure urgenti per il contenimento del contagio
mer 28 ott, 2020
Covid

Il Comune di Marsciano ha pubblicato nella tarda serata di martedì 27 ottobre l’ordinanza n°286/2020 con cui adotta ulteriori e urgenti misure per il contenimento del contagio sul territorio comunale, andando a integrare quanto già disposto dalle misure governative e regionali. “Abbiamo ritenuto doveroso – afferma il sindaco Francesca Mele – adottare un  provvedimento che ci aiuti a fronteggiare, in aggiunta alle misure già vigenti, una situazione che vede da molti giorni il progressivo e continuo aumento dei contagi su tutto il territorio comunale e caratterizzata anche  da molteplici casi di positività riscontrati nelle scuole, che hanno portato all’isolamento di numerosi classi e, da ultimo, alla chiusura per alcuni giorni di un intero plesso, la scuola elementare di Cerqueto. A tutti i cittadini torno a chiedere l’adozione di atteggiamenti responsabili dai quali dipende sia la possibilità di tenere sotto controllo questa fase di recrudescenza della pandemia che di limitare i gravi disagi che ne stanno derivando non solo dal punto di vista sanitario, con conseguenze che toccano direttamente o indirettamente tanta parte della popolazione, ma, purtroppo, anche in maniera rilevante da quello economico. Ancora una volta, infatti, tante attività produttive sono state chiamate ad un grande sacrificio. Sta a noi non vanificarlo”.   

Di seguito una sintesi delle misure adottate e in vigore fino al 24 novembre:

  • La chiusura e sospensione totale delle attività delle associazioni, dei circoli culturali, sportivi, ricreativi e/o di aggregazione, compresi quelli che effettuano al proprio interno somministrazione di cibi e bevande a qualsiasi titolo, nonché quelli posti all’interno di immobili pubblici concessi a vario titolo. È fatta salva la possibilità per i circoli e le associazioni sportive di consentire lo svolgimento dell’attività motoria di base all’aperto in forma individuale, conformemente alle indicazioni e prescrizioni individuate a livello nazionale.
  • Il divieto di porre in essere le consuetudini legate alla festa cosiddetta di “Halloween” nella serata e notte del 31 ottobre 2020, in particolare il crearsi di gruppi di bambini (se pure accompagnati) e adolescenti per effettuare il tradizionale giro porta a porta per lo scambio di dolci.
  • L’obbligo per i punti vendita alimentari del territorio ricadenti nella tipologia della piccola e media distribuzione (supermercati e discount), analogamente a quanto già stabilito dalla Regione Umbria con l’ordinanza n°65 del 19/10/2020 per i centri commerciali, di attuare rigide misure di contingentamento degli ingressi in funzione delle superfici interne di vendita mediante apposito personale preposto, assicurando la corretta gestione dei flussi in entrata e in uscita, preferibilmente con percorsi separati. Lo stesso personale dovrà verificare che l’utenza indossi correttamente l’obbligatoria mascherina per tutto il tempo di permanenza nei locali e che proceda alla obbligatoria sanificazione delle mani tramite gli appositi detergenti che dovranno essere collocati agli ingressi dei punti vendita. L’accertato mancato rispetto della presente disposizione comporterà la sospensione dell’attività per 5 giorni fatta salva l’applicazione di ulteriori sanzioni per altre violazioni delle norme vigenti.
  • Nei giorni dal 30 ottobre al 2 novembre i cimiteri civici del capoluogo e delle frazioni rimarranno aperti al pubblico con l’applicazione delle misure di distanziamento, l’obbligo di protezione delle vie aeree e il divieto di utilizzo dei recipienti per l’acqua comuni che verranno ritirati dalla ditta incaricata alla manutenzione. Il personale della Protezione civile effettuerà assistenza e informazione alla popolazione al fine di garantire lo svolgimento in sicurezza delle visite presso i cimiteri. 

Nella stessa ordinanza, infine, il sindaco raccomanda fortemente alla popolazione l’adozione dei seguenti comportamenti:

  • Restare nel proprio domicilio in caso di comparsa di sintomi riconducibili al Covid-19 e contattare il medico di medicina generale, che provvederà a dare tutte le informazioni necessarie. Evitare quindi di recarsi, su iniziativa autonoma, presso postazioni Usl per eseguire tamponi o presso i pronto soccorso territoriali.
  • Recarsi a fare la spesa, per quanto possibile, non quotidianamente e una sola persona per nucleo familiare.
  • Non ricevere persone diverse dai conviventi nelle proprie abitazioni, salvo esigenze lavorative e/o necessità e urgenza.
  • Salvaguardare i soggetti anziani, specie quelli con patologie, anche all’interno dei nuclei familiari utilizzando le mascherine ed evitando contatti stretti.

Una particolare ulteriore raccomandazione il sindaco la rivolge ai gestori dei pubblici esercizi ricordando la necessità di rispettare in modo stringente le linee guida vigenti, in particolar modo l’igienizzazione delle mani all’ingresso, consentire l'accesso esclusivamente a chi indossa la mascherina, l’utilizzo dei dispositivi di protezione da parte del personale dipendente al pubblico e l’effettuazione di frequenti pulizie. 

Per ogni informazione sono a disposizione i seguenti numeri del Centro operativo comunale di Protezione civile: 3669063655 – 3666918705. Inoltre, in riferimento alle misure che coinvolgono le attività commerciali e produttive è possibile contattare anche lo 0758747252.

                       

Info: Comune di Marsciano, Segreteria sindaco 0758747233                                                                   

Notizie e Comunicati correlati

Casa della salute
23-11-2020
Tra mercoledì 18 e venerdì 20 novembre il reparto di Residenza sanitaria assistita presso la Casa della Salute di Marsciano è stato oggetto di una completa sanificazione di tutte le stanze, compresi i locali di medicazione, quelli adibiti ai coordinatori, il refettorio, i depositi e i bagni.
Covid
23-11-2020
Con la nuova ordinanza n. 74 del 20 novembre 2020, emanata dalla Regione dell'Umbria, vengono prorogate fino al 29 novembre le misure restrittive introdotte con le precedenti ordinanze e quindi già in vigore, in aggiunta a quelle emanate dal Governo per le zone arancioni
Covid
16-11-2020
Saranno i medici di famiglia a indicare le persone più bisognose di effettuare un monitoraggio dell'ossigeno nel sangue
Covid
14-11-2020
Con la nuova ordinanza n. 71 del 13 novembre 2020, emanata alla Regione dell'Umbria, vengono prorogate fino al 22 novembre le misure restrittive introdotte con le precedenti ordinanze e quindi già in vigore, in aggiunta a quelle emanate dal Governo per le zone arancioni.
Covid
10-11-2020
Il sindaco Francesca Mele: "siamo pronti a chiudere parchi, aree verdi e spazi pubblici se non saranno rispettate le misure che vietano assembramenti, specialmente da parte dei più giovani"
Stemnma Comunale
10-11-2020
Le prime sanificazioni, che hanno principalmente interessato il capoluogo, sono state fatte tra sabato 7 e domenica 8 novembre. A mettere in atto gli interventi sono la Protezione civile e la SIA
Covid
09-11-2020
L'amministrazione comunale si rivolge anche alle varie confessioni religiose per mettere in campo attività di informazione contro il diffondersi del contagio
digipass
06-11-2020
Workshop online organizzato da CESAR-Europe Direct Umbria. Iscrizione gratuita con registrazione obbligatoria. Evento in collaborazione con Federazione Ordini Dottori Agronomi e Forestali dell'Umbria, Digipass Assisi e Digipass Media Valle del Tevere
Covid
02-11-2020
Ecco le raccomandazioni dell'Usl circa le modalità di esecuzione della quarantena sia per i soggetti positivi che per i loro familiari
Ospedale MVT
29-10-2020
La richiesta, insieme a quella del ripristino delle postazioni 118 a Marsciano e Todi e dell'indicazione dei servizi che restano attivi a Pantalla, è stata consegnata direttamente in Regione da una delegazione dei sindaci
Stemnma Comunale
22-10-2020
Ad attivarla è il Comune di Marsciano in collaborazione con la Protezione civile
Ospedale MVT
21-10-2020
La Usl Umbria 1 ha attivato nel nosocomio un'area di lungodegenza, fino a 30 posti, destinata a malati Covid
Covid
20-10-2020
Ad attivarla presso i punti prelievo di Marsciano, Todi e Deruta, dal 26 ottobre 2020, è il Distretto socio-sanitario della Media Valle del Tevere che raccoglie, in questo modo, una esigenza manifestata dal Comune di Marsciano, capofila della Zona sociale n. 4
municipio
20-10-2020
La misura è stata adottata in via precauzionale a seguito della positività al Covid-19 di un dipendente comunale
Covid
15-10-2020
44 le persone in quarantena
Sindaco appello covid
15-10-2020
I casi sul territorio comunale di Marsciano salgono a 26, con molte persone in attesa di conoscere l'esito dei tamponi
Covid
13-10-2020
Dpcm del 13 ottobre 2020, in vigore dal 14 ottobre al 13 novembre 2020
Covid
09-10-2020
Nei prossimi giorni la Protezione civile distribuirà mascherine ai pubblici esercenti
Ospedale MVT
05-10-2020
A seguito dell'incontro avuto con l'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, è arrivata la conferma del ritorno alla piena operatività dell'attività di chirurgia a partire dal 5 ottobre
Francesca mele
27-07-2020
Emessa un'ordinanza che obbliga le strutture ricettive ad inviare anche al Comune, oltre che alla Questura, i dati riguardanti generalità e provenienza di tutti i turisti in arrivo
mascherine e guanti in strada
13-04-2020
Multe fino a 500 euro coloro che le abbandonno a terra
carta identità
19-03-2020
La misura è contenuta nel Decreto Legge n. 18/2020 cosiddetto Cura Italia

Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Dichiarazione di Accessibilità

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.