Comune di Marsciano (PG)

Covid-19, con una nuova ordinanza il Comune proroga fino al 28 febbraio le limitazioni locali agli spostamenti alle attività ludico ricreative e al commercio

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano

Calendario degli eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
«   Febbraio  2021   »

Sei in:

Home » Documentazione » Notizie e comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e comunicati
..
Covid-19, con una nuova ordinanza il Comune proroga fino al 28 febbraio le limitazioni locali agli spostamenti alle attività ludico ricreative e al commercio
sab 20 feb, 2021
Covid

In attesa che la Regione Umbria assuma formali decisioni in merito alla proroga per un ulteriore periodo di tempo della sospensione della didattica in presenza per tutte le scuole e ad altre misure restrittive, il Comune di Marsciano, con una nuova ordinanza sindacale, ha intanto prorogato fino al 28 febbraio le misure di prevenzione adottate a livello comunale per contrastare questa fase, particolarmente critica, dell’emergenza sanitaria.

Queste le misure specifiche, adottate in precedenti ordinanze sindacali e già in vigore sul territorio comunale che, con l’ordinanza odierna, vengono prorogate al 28 febbraio 2021:

  • “coprifuoco” anticipato dalle ore 21.00 alle ore 05.00 del giorno successivo. È implicito che la modalità di acquisto di alimenti e bevande da asporto è consentita solo fino alle ore 21.00 nel caso di ristoranti, pizzerie e similari, mentre termina alle ore 18.00 per i soggetti che svolgono come attività prevalente una di quelle identificate dai codici Ateco 56.3 (bar e altri esercizi simili senza cucina) e 47.25 (commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati);
  • è consentita la possibilità per una volta al giorno nella fascia orario 05.00/21.00 di recarsi – quando necessario e indispensabile – presso altrui abitazioni di parenti e/o amici e/o conoscenti nel massimo di n. 1 (una) persona alla volta (con l’eccezione dal computo dei minori di anni 14 e di soggetti non autosufficienti);
  • vietata la vendita nella modalità da asporto di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione a partire dalle ore 14.00 di ogni giorno e fino alle 05.00 del successivo;
  • sospese le attività presso i luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative e educative, anche non formali, al chiuso o all’aria aperta (a titolo esemplificativo: fattorie didattiche, scuole di musica, laboratori teatrali, locali e attività all’uopo destinate) attualmente consentite in base al Dpcm del 14 gennaio 2021;
  • le cerimonie civili afferenti i matrimoni sono consentite esclusivamente con la presenza, oltre all’officiante, degli sposi e dei testimoni;
  • divieto di distribuzione di alimenti e bevande mediante sistemi automatici (distributori automatici) per l’intera giornata (dalle 00:00 alle 24:00) comprese anche le apparecchiature collocate all’interno di esercizi di diversa tipologia che rimangono comunque aperti con le limitazioni vigenti;
  • obbligo di attenersi, per l’acquisto di prodotti alimentari, al massimo ad una spesa al giorno e ad una persona per nucleo familiare;
  • divieto di consumazione di alimenti e bevande all’aperto nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico, per l’intera giornata (dalle 00:00 alle 24:00) in particolar modo nei parchi e aree verdi attrezzate;
  • obbligo per i punti vendita alimentari del territorio ricadenti nella tipologia della piccola e media distribuzione (supermercati e discount), analogamente a quelli già interessati dall’ordinanza ella Regione Umbria n°65 del 19/10/2020, di attuare rigide misure di contingentamento degli ingressi in funzione delle superfici interne di vendita (capienza da calcolare in base ai protocolli contenuti nelle linee guida per il settore), mediante apposito personale a questo preposto, assicurando la corretta gestione dei flussi in entrata e in uscita preferibilmente - ove possibile - con percorsi separati e verificando che l’utenza indossi correttamente l’obbligatoria mascherina (sia all’ingresso che durante la permanenza nei locali) e che proceda alla obbligatoria sanificazione delle mani  tramite gli appositi detergenti che dovranno essere collocati agli ingressi dei punti vendita. Si obbligano infine i gestori o titolari delle attività suddette a provvedere sistematicamente e puntualmente alla periodica igienizzazione e sanificazione dei carrelli per la spesa.  L’accertato mancato rispetto della presente disposizione comporterà la sospensione dell’attività per giorni 5 (cinque) fatta salva l’applicazione di ulteriori sanzioni per altre violazioni delle norme vigenti;
  • divieto di accesso e utilizzo dei campi sportivi di proprietà comunale (anche se gestiti da terzi) sia nel capoluogo che nelle frazioni; si ricorda che rimangono in essere i divieti inerenti l’assembramento e l’attività sportiva di gruppo;
  • obbligo per i proprietari e/o gestori di bar, pasticcerie, ristoranti o qualunque altro esercizio di somministrazione di cibi e bevande, di rimuovere permanentemente qualunque arredo (in particolar modo sedie e tavoli) posti sia all’interno che all’esterno dei suddetti esercizi.

Il Comune ricorda che l’inosservanza di tali provvedimenti comporta la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400,00 a 1.000,00 e la notizia di reato all’Autorità giudiziaria per violazione dell’articolo 650 del Codice di procedura penale.

Qui è possibile consultare il testo della nuova ordinanza del Comune https://www.comune.marsciano.pg.it/pagina2311_proroga-misure-preventive-covid-19-ordinanza-312021.html.

Info: Comune di Marsciano, Segreteria sindaco 0758747233                                                                  

Notizie e Comunicati correlati

Covid
24-02-2021
È questa, insieme al divieto di spostamento tra diverse regioni fino al 27 marzo su tutto il territorio nazionale, la principale nuova misura anti Covid-19 che il Governo ha approvato con il Decreto legge n. 15 del 23 febbraio e che entrerà in vigore a partire da mercoledì 24 febbraio
Francesca mele
24-02-2021
È un tributo alto quello che anche la nostra comunità sta pagando al Covid. In queste ultime settimane abbiamo visto crescere velocemente non solo il numero di contagiati ma anche il numero di persone costrette ad un ricovero e alla terapia intensiva e, purtroppo, il numero dei morti
Regione Umbria
24-02-2021
La Regione Umbria comunica che da giovedì 25 febbraio a partire dalle ore 08,30 sono aperte le prenotazioni per i cittadini ultraottantenni nati da febbraio a dicembre 1941, nel 1939 e negli anni precedenti
Protezione civile logo
11-02-2021
È promosso dal Comune di Marsciano in collaborazione con la Protezione civile
Covid
11-02-2021
La vaccinazione inizia da lunedì 15 febbraio e proseguirà nelle settimane successive sulla base della disponibilità dei vaccini.
Covid
09-02-2021
I servizi saranno erogati online e tramite telefono. L'accesso degli utenti, limitatamente ad alcuni servizi e in caso di comprovata necessità, avverrà solo previo appuntamento. Sono in ogni caso garantiti i servizi essenziali. Le nuove disposizioni sono in vigore fino al 21 febbraio (salvo proroghe)
Covid
08-02-2021
Le misure vanno ad integrare ed estendere quanto già vigente sul territorio comunale a seguito delle precedenti ordinanze sindacali dell'1 e del 2 febbraio e dell'ordinanza regionale del 6 febbraio che istituisce la zona rossa
Covid
07-02-2021
A partire dalla fine di gennaio 2021, ma con un incremento significativo solo negli ultimi giorni, si sono verificati alcuni casi di positività al virus all'interno delle due strutture protette del territorio comunale che ospitano anziani, la Residenza servita Vincenzo Sereni a Mercatello e la Residenza protetta Maria Immacolata di Marsciano
Covid
07-02-2021
In allegato il quadro, redatto dalla Regione Umbria, delle misure in vigore sul territorio regionale a partire da lunedì 8 febbraio
Il Comune sottolinea che, come specificato nel documento della Regione, continuano a valere le ordinanze fatte dai singoli Comuni, e quindi, per Marsciano, anche la misura che anticipa il coprifuoco alle ore 21.00
Covid
03-02-2021
La Regione dell'Umbria, in collaborazione con Assofarm e Federfarma Umbria, ha esteso anche alle scuole primarie e secondarie di primo grado l'attività di screening gratuita presso le farmacie del territorio, attraverso test diagnostici per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV-2
Covid
02-02-2021
Il Comune di Marsciano, prendendo atto della richiesta pervenuta nella tarda mattina lunedì 1° febbraio da parte dell'ufficio di Igiene e sanità pubblica della Usl Umbria 1, provvederà nella giornata di martedì 2 febbraio ad emettere una ordinanza per la sospensione della didattica in presenza nelle scuole elementari, medie e superiori
Covid
01-02-2021
Le misure sono state adottate con una ordinanza sindacale e restano in vigore fino al 14 febbraio. Continuerà, per il momento, a svolgersi regolarmente la didattica in presenza nelle scuole
Covid
31-01-2021
Il Comune di Marsciano è al lavoro su una ordinanza sindacale per introdurre nuove misure ritenute opportune per meglio contrastare l'attuale fase epidemiologica che sta interessando una parte del territorio umbro
Regione Umbria
30-01-2021
SanitApp è la nuova app che la Regione Umbria mette a disposizione dei cittadini per avere informazioni sui servizi sanitari. InfoCovidUmbria è invece il nuovo canale informativo attivato della Regione Umbria sull'emergenza coronavirus
Covid
04-12-2020
Dal 4 dicembre fino al 15 gennaio sono in vigore le nuove misure per il contrasto alla pandemia varate dal Governo con il Dpcm del 3 dicembre 2020.
Casa della salute
23-11-2020
Tra mercoledì 18 e venerdì 20 novembre il reparto di Residenza sanitaria assistita presso la Casa della Salute di Marsciano è stato oggetto di una completa sanificazione di tutte le stanze, compresi i locali di medicazione, quelli adibiti ai coordinatori, il refettorio, i depositi e i bagni.
Covid
23-11-2020
Con la nuova ordinanza n. 74 del 20 novembre 2020, emanata dalla Regione dell'Umbria, vengono prorogate fino al 29 novembre le misure restrittive introdotte con le precedenti ordinanze e quindi già in vigore, in aggiunta a quelle emanate dal Governo per le zone arancioni
Covid
16-11-2020
Saranno i medici di famiglia a indicare le persone più bisognose di effettuare un monitoraggio dell'ossigeno nel sangue
Covid
10-11-2020
Il sindaco Francesca Mele: "siamo pronti a chiudere parchi, aree verdi e spazi pubblici se non saranno rispettate le misure che vietano assembramenti, specialmente da parte dei più giovani"
Stemnma Comunale
10-11-2020
Le prime sanificazioni, che hanno principalmente interessato il capoluogo, sono state fatte tra sabato 7 e domenica 8 novembre. A mettere in atto gli interventi sono la Protezione civile e la SIA
Covid
09-11-2020
L'amministrazione comunale si rivolge anche alle varie confessioni religiose per mettere in campo attività di informazione contro il diffondersi del contagio
digipass
06-11-2020
Workshop online organizzato da CESAR-Europe Direct Umbria. Iscrizione gratuita con registrazione obbligatoria. Evento in collaborazione con Federazione Ordini Dottori Agronomi e Forestali dell'Umbria, Digipass Assisi e Digipass Media Valle del Tevere
Covid
02-11-2020
Ecco le raccomandazioni dell'Usl circa le modalità di esecuzione della quarantena sia per i soggetti positivi che per i loro familiari
Ospedale MVT
29-10-2020
La richiesta, insieme a quella del ripristino delle postazioni 118 a Marsciano e Todi e dell'indicazione dei servizi che restano attivi a Pantalla, è stata consegnata direttamente in Regione da una delegazione dei sindaci
Covid
28-10-2020
Tra le misure anche il divieto di mettere in atto le consuete attività ludico-ricreative legate alla tradizione di Halloween. Nuovo appello del sindaco alla responsabilità di tutti
Stemnma Comunale
22-10-2020
Ad attivarla è il Comune di Marsciano in collaborazione con la Protezione civile
Ospedale MVT
21-10-2020
La Usl Umbria 1 ha attivato nel nosocomio un'area di lungodegenza, fino a 30 posti, destinata a malati Covid
Covid
20-10-2020
Ad attivarla presso i punti prelievo di Marsciano, Todi e Deruta, dal 26 ottobre 2020, è il Distretto socio-sanitario della Media Valle del Tevere che raccoglie, in questo modo, una esigenza manifestata dal Comune di Marsciano, capofila della Zona sociale n. 4
municipio
20-10-2020
La misura è stata adottata in via precauzionale a seguito della positività al Covid-19 di un dipendente comunale
Covid
15-10-2020
44 le persone in quarantena
Sindaco appello covid
15-10-2020
I casi sul territorio comunale di Marsciano salgono a 26, con molte persone in attesa di conoscere l'esito dei tamponi
Covid
13-10-2020
Dpcm del 13 ottobre 2020, in vigore dal 14 ottobre al 13 novembre 2020
Covid
09-10-2020
Nei prossimi giorni la Protezione civile distribuirà mascherine ai pubblici esercenti
Ospedale MVT
05-10-2020
A seguito dell'incontro avuto con l'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, è arrivata la conferma del ritorno alla piena operatività dell'attività di chirurgia a partire dal 5 ottobre
Francesca mele
27-07-2020
Emessa un'ordinanza che obbliga le strutture ricettive ad inviare anche al Comune, oltre che alla Questura, i dati riguardanti generalità e provenienza di tutti i turisti in arrivo
mascherine e guanti in strada
13-04-2020
Multe fino a 500 euro coloro che le abbandonno a terra
carta identità
19-03-2020
La misura è contenuta nel Decreto Legge n. 18/2020 cosiddetto Cura Italia

Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Dichiarazione di Accessibilità

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.