Comune di Marsciano (PG)

SOLAR ATTACK, dalla Regione Umbria 26 milioni di incentivi rivolti alle imprese per la realizzazione di impianti fotovoltaici

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano

Calendario degli eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
«   Dicembre  2022   »

Sei in:

Home » Documentazione » Notizie e comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e comunicati
..
SOLAR ATTACK, dalla Regione Umbria 26 milioni di incentivi rivolti alle imprese per la realizzazione di impianti fotovoltaici
sab 12 nov, 2022
solar attack

L’obiettivo della misura è quello di incentivare la transizione energetica delle imprese, promuovendo l’autoconsumo di energia attraverso la realizzazione di impianti fotovoltaici e accumuli.

20 milioni sono destinati alle PMI (piccole e medie imprese), di cui 15 per il settore manifatturiero e 5 per turismo, commercio e servizi alla produzione, mentre altri 6 milioni  sono riservati alla realizzazione di progettualità da parte di grandi imprese.

 

LE FORME DI INCENTIVO

“SOLAR Attack” prevedrà incentivi diversi a seconda della dimensione dei progetti. Le PMI potranno presentare domanda per tre soluzioni diverse: SMALL, per impianti fino a 75kWp di potenza, MEDIUM per impianti da 75kWp a 150 kWp e LARGE per impianti sopra i 150kWp.

Per la soluzione SMALL le imprese potranno scegliere tra un fondo perduto del 40% per l’impianto fotovoltaico e del 25% per gli accumuli o un finanziamento del 50% dell’investimento con una remissione del debito pari al 25% dell’investimento. Per il MEDIUM sarà possibile invece richiedere un fondo perduto del 35% per fotovoltaico e del 20% per le batterie o alternativamente un finanziamento con remissione del debito del 22,5% rispetto all’investimento. Infine, al LARGE sarà destinato o un fondo perduto del 30% su fotovoltaico e del 15% su batterie, oppure alternativamente un finanziamento agevolato con remissione del debito del 20% dell’investimento.

Le grandi imprese, invece, potranno richiedere esclusivamente un finanziamento del 50% dell’investimento, con limite massimo di 1.000.000 e con una remissione del debito pari al 20% dell’investimento stesso.

SPESE AMMISSIBILI

Oltre ai costi direttamente imputabili all’impianto e alla sua installazione, saranno ammesse anche spese di progettazione, fino ad un massimo del 10% dell’investimento, e spese connesse a interventi edili necessari all’installazione dell’impianto, fino ad un massimo del 15% dell’investimento.

LE TEMPISTICHE DEL BANDO

Il Bando sarà pubblicato entro novembre, e le imprese potranno presentare domanda a partire da gennaio 2023. La Regione metterà a disposizione un servizio di assistenza ad hoc per la predisposizione della documentazione.  

Notizie e Comunicati correlati

Logo comune
08-11-2022
Oltre alla riduzione di un grado di temperatura massima dei riscaldamenti negli edifici, ci sono 45 minuti in meno di accensione giornaliera dell'illuminazione pubblica e lo spegnimento dell'illuminazione di monumenti, facciate degli edifici pubblici e torri civiche
fotovoltaico
27-09-2022
L'avviso, con i relativi allegati, è consultabile sul sito del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Le domande di accesso agli incentivi dovranno essere presentate attraverso il portale messo a disposizione dal Gestore dei Servizi Energetici S.p.A.
fotovoltaico
12-07-2022
Sono legati alla misura "Parco agrisolare" a valere su fondi del Pnrr. Nei prossimi mesi la pubblicazione del bando da parte del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
colline
22-04-2022
Marsciano tra i 32 comuni umbri firmatari. Obiettivi sono la tutela dei patrimoni boschivi e la nascita e lo sviluppo di reti d'impesa nel settore forestale. Un protocollo in piena continuità con le politiche di sostenibilità ambientale portate avanti dal Comune
Olmeto
11-04-2022
La progettualità, per un importo di circa 30milioni di euro, è tra quelle presentate dalla Regione Umbria per partecipare ai bandi Pnrr dedicati alla transizione ecologica. Sono previsti un bioparco e un impianto per la produzione di biometano
bar
02-03-2022
L'immobile di proprietà comunale, che ospita una attività di bar e pizzeria, è stato oggetto di lavori di efficientamento energetico e messa in sicurezza
sviluppo sostenibile
24-02-2022
La regione Umbria, in collaborazione con i Comuni, ha attivato un percorso di partecipazione dei territori. Tutte le info su https://www.svilupposostenibile.umbria.it/
Stemnma Comunale
16-02-2022
Uno è promosso dal Gal Media Valle del Tevere l'altro dalla Regione Umbria, entrambi a valere su fondi del Programma di sviluppo rurale dell'Umbria
Fiera nautica
13-11-2021
Alla fiera, dal 19 al 21 novembre, sarà presente il l'Umbria Nautical Cluster del quale fanno parte l'Officina meccanica Cicioni e la EMU Group Spa
05-11-2021
L'imprenditore, presidente dell'azienda marscianese FBM spa, è stato eletto alla guida degli industriali umbri per il biennio 2021-2023.

Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Dichiarazione di Accessibilità

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.