Comune di Marsciano (PG)

Facchinaggio

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Testata teatro
Logo Marsciano
Telefono Donna
Perugino 2023
PNRR
Controllo vicinato
Accoglenza profughi Ucraina
Segnalazione illuminazione
Diretta Consiglio comunale
Albo Pretorio On Line
Amministrazione Trasparente
Elezioni politiche 25 settembre 2022
Pago UMBRIA - Pago PA
Referendum 12 giugno 2022
Una scelta in comune
Disability Manager
Banner protezione civile
WI-FI Pubblico
Whistleblowing

Calendario degli eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829   
«   Febbraio  2024   »
Facchinaggio
..

ATTIVITA' DI FACCHINAGGIO

Tutte le imprese, in forma individuale o societaria, che intendono svolgere e attività di facchinaggio per conto terzi, devono richiedere la verifica dei requisiti.

Ai fini dell'applicazione delle disposizioni in materia di facchinaggio rilevano non le singole attività, ad esempio di mattazione o abbattimento alberi, ma le attività di movimentazione dei prodotti di mattazione o abbattimento alberi.

Rientrano nella normativa del facchinaggio solo nel caso in cui tali attività siano preliminari e complementari all'attività di facchinaggio, viceversa qualora l'attività principale dell'impresa sia la spedizione, il trasloco, la logistica, il trasporto e l'attività di facchinaggio sia solo strumentale a queste, non è applicabile la normativa in questione.

La data di inizio attività coincide con la data di presentazione della SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Registro Imprese.

A chi si rivolge

  • portabagagli, facchini e pesatori dei mercati agro-alimentari, facchini degli scali ferroviari, compresa la presa e consegna dei carri, facchini doganali, facchini generici, accompagnatori di bestiame, ed attività preliminari e complementari; facchinaggio svolto nelle aree portuali da cooperative derivanti dalla trasformazione delle compagnie e gruppi portuali;
  • insacco, pesatura, legatura, accatastamento e disaccatastamento, pressatura, imballaggio, gestione del ciclo logistico (magazzini ovvero ordini in arrivo e partenza), pulizia magazzini e piazzali, depositi colli e bagagli, presa e consegna, recapiti in loco, selezione e cernita con o senza incistamento, insaccamento od imballaggio di prodotti ortofrutticoli, carta da macero, piume e materiali vari, mattazione, scuoiatura, toelettatura e macellazione, abbattimento di piante destinate alla trasformazione in cellulosa o carta e simili, ed attività preliminari e complementari.

Cosa serve

E' necessario presentare la denuncia di esercizio dell'attività di facchinaggio (da effettuare esclusivamente per via telematica con le modalità della Comunicazione Unica) allegando il modulo SCIA/facchinaggio al supporto specialistico SARI -Camera di Commercio)

MODULISTICA

- SCIA Attività di Facchinaggio

Normativa:

D.M. 221/2003

DLGS 6.8.2012 N.147-ART.10

Chi lo può fare

Istanza di parte

 Modalità di presentazione della richiesta

La domanda va presentata:

- al Comune ESCLUSIVAMENTE tramite lo Sportello unico per le attività produttive e l'edilizia (SUAPE)

mediante il link: Comune di Marsciano (PG) - SUAPE 3.0

- Alla Camera di Commercio (da effettuare esclusivamente per via telematica con le modalità della Comunicazione Unica) allegando il modulo SCIA/facchinaggio al supporto specialistico SARI -Camera di Commercio)

COSTI PER L’UTENZA

Alla SCIA andrà allegato, oltre agli allegati richiesti sulla modulistica, anche la ricevuta del pagamento dei diritti SUAPE di € 15,00.

I pagamenti possono essere effettuati tramite:

- Bonifico sul conto corrente di tesoreria Monte dei Paschi di Siena (IBAN IT 63 D 01030 38510 000001115783)

- Pagamento per cassa presso lo sportello del Tesoriere Monte dei Paschi di Siena S.p.A.

- PAGOUMBRIA (varie modalità di pagamenti) tramite accesso dal sito web del Comune al seguente indirizzo

http://www.comune.marsciano.pg.it/pagina2196_pagoumbria.html

Condividi questo contenuto

Comune di Marsciano - C.F. 00312450547 - Largo Garibaldi, 1 - 06055 Marsciano (PG) 
Tel. +39.075.8747-1 - Fax +39.075.8747288 - PEC: comune.marsciano@postacert.umbria.it
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica: UFAI21

Il portale istituzionale del Comune di Marsciano (PG) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Dichiarazione di Accessibilità

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Marsciano (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.